EDITING IMMAGINI E SOCIAL. Vsco Cam è nello stesso temo un’app di editing delle immagini e un social network per amanti della fotografia. Ha alcune funzioni di base gratuite; ma funziona a pieno regime solo a patto di sottoscrivere un abbonamento da 19,99 euro all’anno. L’app è adatta soprattutto a giornalisti, blogger o fotoreporter che desiderano farsi notare su un social network (Vsco) diverso dalle piattaforme tradizionali. Le immagini e i video – grazie alle modifiche garantite dall’app – possono essere esportate e utilizzate anche “nel mondo esterno”. In questo modo, nobiliteranno un sito, un blog, un account Instagram o Facebook. Per rendere le fotografie più appetibili, permette di aumentare o diminuire il contrasto o la luminosità, regolare la saturazione, aggiungere effetti o preset, modificare luci ed ombre, così da migliorare visibilmente la qualità del prodotto finale.  Il discorso è valido anche per il montaggio dei video, con i suoi numerosi “layout” e strumenti di modifica. Opzione che può tornare altrettanto utile nell’attività quotidiana del giornalista, blogger, fotoreporter.Per accedere ai tools (o strumenti) di modifica e condivisione, è necessario creare un account. L’interfaccia ha cinque sezioni. Dal basso: la sezione crea, dove è possibile importare le immagini dal rullino e modificarle nella sezione bozze; la sezione segui già dove seguire nuovi profili e tenersi aggiornati su quelli che già si seguono; la sezione scopri dove vedere le immagini consigliate. Ecco poi il riquadro dedicato al proprio profilo, che può essere modificato e infine la sezione abbonamento, che dà accesso ai servizi a pagamento di VSCO Cam. Dopo l’accesso al proprio profilo è possibile modificare le informazioni private e personalizzare il proprio journal, dove l’utente può condividere le proprie immagini con altri profili e pubblicizzare i propri contenuti (ha a disposizione 150 caratteri sotto ogni immagine).

(ludovica di clemente, valeria torta)

YouTube video
5 / 5 (1 votes)